Andrea Bolla

Andrea è un giovane e talentuoso produttore che sviluppa una passione sfrenata per il mondo del vino sin da bambino, quando il nonno Flaviano lo portava tra le vigne e in azienda. Proprio in questi luoghi il caro nonno, in modo quasi fiabesco, gli spiegava come far nascere il vino. Appena finiti gli studi agrari, Andrea si dedicherà totalmente all’azienda cercando di portare avanti una politica ben precisa e stabilita dai suoi predecessori, fregandosene delle mode, andando, a volte, controcorrente e mettendo sempre in primo piano quella che per lui è la cosa più importante: il rispetto del frutto, del terreno e della natura. La zona di produzione si sviluppa totalmente sul Col Foscarino su suolo prettamente vulcanico che, con i suoi basalti antichi, conferisce una forte mineralità. La tenuta è di
circa 3 ettari, l’età delle vigne va dai 50 ai 70 anni, la raccolta viene effettuata esclusivamente a mano in cassette da 5 chilogrammi e la pressatura prevede una pressione massima nella pressa di 0,6 atmosfere, in modo da garantire il solo utilizzo del mosto fiore. La produzione totale si
aggira attorno alle 12.000 bottiglie l’anno. Andrea attraverso la defogliazione riesce a ridurre i trattamenti di circa l’ 80%, svolgendo il lavoro in vigna in maniera molto mirata e senza utilizzare alcun prodotto di sintesi. Attenzione all’ambiente e ai ritmi naturali, insieme alla costante ricerca della qualità sono i valori che Andrea porta sia in vigna che in cantina, nel pieno rispetto del prodotto e di chi lo assaggia.

Filtra per
Resetta
Resetta