Castrum Morisci

Castrum Morisci è nata dalla volontà e dalla passione di David e Luca. <>. L’azienda coltiva 7 ettari di vigna in regime biologico a Moresco, dove produce le uve per la propria cantina, utilizzando primariamente vitigni autoctoni. In cantina vengono utilizzate tecniche innovative volte a conferire carattere peculiare ai propri vini, come, ad esempio, l’affinamento dei vini in anfore di terracotta.<>.Il lavoro in cantina è orientato ad ottenere vini che possano emozionare e stupire chi li beve. Emozionare per la loro complessità e stupire per la loro unicità. E’ un lavoro che si fa solo con una profonda conoscenza dei processi naturali che avvengono all’interno del vino, e con la perizia tecnica nel condurli dove si vuole. Con tecniche che impattino il meno possibile sull’identità organolettica propria di ogni vitigno, e che ne permettano l’espressione del “carattere ” peculiare. Senza preconcetti sugli strumenti. I recipienti, infatti, sono il mezzo e non il fine di questo lavoro, che è il vino. Per questo, in base al risultato che si vuole ottenere, vengono utilizzati o l’anfora in terracotta, o i tini in acciaio o le botti in legno.

Filtra per
Nessun prodotto trovato.