Domaine De La Garance

Il Domaine de la Garance di Pierre Quinonero è una proprietà vinicola a Caux, vicino a Pézenas, nell’Hérault, una delle zone della Languedoc. Si trova in una piccola valle dove scorre il fiume Tartuyo (“tartaruga”, in Occitano), e dove Pierre, che è un amante della Toscana, ha piantato anche cipressi e ulivi. Nel 1991 ha cominciato a lavorare il vigneto ereditato dal nonno, ottenendo subito la certificazione biologica. Quella biodinamica è arrivata invece nel 2000. Pierre imbottiglia dal 1998, impegnandosi con grande rigore a produrre vini rossi e bianchi unici, a lunga maturazione. I 6 ettari di vigneto beneficiano di qualità geologiche rare, di un terroir complesso e vario con presenza di ghiaia, sedimenti argillosi-calcarei e schegge basaltiche, dove il Carignan si è adattato alla perfezione. L’azienda nasce con l’ambizione di produrre grandi vini da invecchiamento, con i vigneti di Carignan vecchi di 50 anni e quelli di Ugni e Clairette addirittura centenari. Quinonero ha operato nel 2000 una selezione massale per Syrah e Grenache gris. Possiede anche un vigneto a Colombières-sur-Orb, da cui ricava uve di Pinot Nero e Chardonnay: è caratterizzato da suolo granitico e da notti fresche, dove la vendemmia avviene un mese dopo. La cantina è stata costruita con gli amici. Tra le etichette ci sono anche “Octobre Rouge”, un Carignan da bere giovane, piccante e seducente. I due vini “à Clara” sono dedicati alla prima figlia: uno è un uvaggio di Pinot Nero e Grenache, l’altro uno Chardonnay in purezza.

Filtra per
Resetta
Resetta