Fabio Ferracane

Cinque ettari di vigneti, la maggior parte situata di fronte alla Riserva Naturale delle Isole dello Stagnone di Marsala. I trattamenti sono ridotti al minimo, zolfo e rame contro le malattie della vite. Qualità e non quantità, questa la filosofia di Fabio, che in caso di annate non buone fa la cernita dei grappoli. In cantina, tutte le fermentazioni avvengono spontaneamente. La chimica è ridotta al minimo, e riguarda soltanto alcuni vini (pochissimi solfiti nella fase del pre-imbottigliamento). I vini di questa cantina narrano la passione per il “lento coltivare”, l’ unicità e la bellezza del territorio.

Filtra per
Resetta
Resetta