Podere Orto Trivium

Podere Orto si trova in Alta Tuscia, precisamente a Trevinano, un piccolo villaggio quasi completamente abbandonato negli anni Settanta, dove Lazio, Umbria e Toscana si sfiorano e intersecano. Un “Trivium” – crocevia – senza confini, tra regioni e paesaggi, tra il Monte Amiata e il lago di Bolsena, tra la Val d’Orcia e Orvieto. Le vigne circondano tutt’intorno la cantina, a 600 metri di altitudine, su suoli di matrice sabbiosa ricchi di argille e marne composte principalmente di granuli di quarzo. Tra i filari si pratica l’agricoltura biodinamica, con sovesci e preparati e la maggior parte delle attività è svolta manualmente. I vitigni allevati sono quelli tipici della zona: Sangiovese, Grechetto Rosso e Ciliegiolo per i rossi e Procanico, insieme ad altre varietà minori autoctone, trai bianchi. Il tratto caratteristico di Podere Orto Trivium è quello di realizzare vini fini ed eleganti, grazie a un’attenta selezione massale e a un fare agricolo gentile, in sottrazione e poco interventista.

Filtra per
Resetta
Resetta